Il valore numerico dei quattro parametri di SET: [ A(ON), A(OFF), B(ON), B(OFF) ] sono liberamente impostabili, rispettandone comunque l'ordine correlativo tra le stesse variabili.

Per l'esempio citato nell'applicazione questa vale:

[ A(ON) > A(OFF) ] < [ B(ON) < B(OFF) ] ;

oppure, scambiando tra loro i relè sui rispettivi limiti della finestra di funzionamento:

( B + A ) anziché ( A + B) = N.C.+ N.C.

si ottiene l'equivalente correlazione

[ B(ON) > B(OFF) ) Limite inferiore < [ A(ON) < A(OFF) ] Limite superiore

Pubblicato in: Supporto alle applicazioni

Ultimi articoli